Raffina la ricerca

Consigliati

Antirughe notte

Durante la notte la pelle mette in atto i meccanismi di autoriparazione per favorire il rinnovo cellulare; si disintossica dalle scorie accumulate e reintegra le perdite subite durante il giorno a causa della formazione dei radicali liberi. La crema notte deve essere nutriente quanto basta e lasciare respirare la pelle. I principi attivi contenuti nelle creme antirughe notte nutrono la pelle e riparano la barriera cutanea danneggiata dai raggi UV, dalle condizioni climatiche e dallo smog. Affinché gli effetti benefici delle ore notturne siano visibili al risveglio, resta fondamentale garantire all'organismo, e quindi anche alla pelle, almeno 7 ore di riposo. 

1 2 3 4 5 6
2 - 11