Raffina la ricerca

Consigliati

Colliri Antistaminici

Le gocce oculari o colliri sono preparazioni acquose, medicate o meno, che si applicano direttamente nell'occhio per curare o migliorare un distrurbo oculare. Instillato nell'occhio sottoforma di gocce, il collirio trova indicazione nel trattamento di glaucoma, arrossamento oculare, occhi secchi, congiuntivite, allergie ed infezioni oculari.

In questa sezione ci soffermiamo sulle gocce oculari utilizzate per il trattamento di allergie, queste aiutano a ridurre i sintomi delle reazioni allergiche grazie alla loro azione decongestionante e antistaminica.

I colliri antistaminici possono indubbiamente migliorare il quadro clinico del paziente o, quando utilizzati prima dell'arrivo della primavera, previene l'insorgere dell'allergia ( sia questa rinite allergica, pollinosi o febbre da fieno). Avendo un incidenza stagionale, la congiuntivite allergica da pollini e graminacee si ripresenta puntualmente in primavera; per questa ragione, si consiglia di intraprendere una terapia profilattica già durante le prime settimane di marzo attraverso l'applicazione moderata e regolare di colliri antistaminici.

Il collirio antistaminico non deve essere usato in caso di ipersensibilità verso uno dei componenti del collirio (si consiglia infatti di leggere sempre il foglietto illustrativo dove sono elencati tutti i casi di esclusione), inoltre nei casi di gravidanza e allattamento ed altre patologie come ipertensione, disturbi cardiaci, ipertiroidismo ed iperglicemia, si deve assolutamente consultare prima dell'utilizzo il proprio medico.

Se sei in dubbio sul rimedio più adatto o hai bisogno di un consiglio personalizzato inviaci la tua richiesta via Whatsapp al numero 3809005503, uno dei nostri farmacisti ti ricontatterà per una consulenza nel più breve tempo possibile.

Farmaci senza obbligo di ricettaAutorizzato alla vendita online di farmaci da automedicazioneMinistero della salute